pulizia etnica

Da: “giorgio goldoni”
A:
Oggetto: pulizia etnica
Data: venerdì 16 gennaio 2004 18.15

PULIZIA ETNICA (DEI CRISITANI IN PALESTINA)
da Giorgio Goldoni

La popolazione cristiana del territorio palestinese si è ridotta dal venti al 2,5 percento del totale.Un esempio per tutti: Betlemme era cristiana all’8o percento nel 1948 e ora questa percentuale si è ridotta al 20 percento.
Molti dei due milioni di cristiani palestinesi che hanno abbandonato la Palestina sono andati a vivere in Israele: la popolazione cristiana in Israele è quadruplicata dal 1948, perchè quest’ultimo paese garantisce la libertà religiosa.
D’altra parte in Palestina essi sono sempre di più intimiditi e perseguitati per la loro fede religiosa, complice l’ assoluto disinteresse della stragrande maggioranza dei media internazionali e della chiesa di Roma che sembra avere più a cuore il brusco trattamento medico-dentistico subito dal prigioniero Saddam che i propri correligionari.

pulizia etnicaultima modifica: 2004-01-18T19:27:52+01:00da giorgiogoldoni
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento