dov’è il femminismo

Da: “giorgio goldoni”
A:
Oggetto: dov’è il femminismo
Data: domenica 25 gennaio 2004 18.17

DOV’E’ FINITO IL MOVIMENTO FEMMINISTA
da Giorgio Goldoni

Ce ne sarebbe veramente un grande bisogno (vedi le polemiche sull’infibulazione in Italia, o quelle sul velo in Francia) in un periodo in cui è “politicamente corretto”
accettare con l’immigrazione anche le sue più nefaste conseguenze.
Esso è pericolosamente assente e silenzioso.
La maggior parte dei problemi legati all’immigrazione viene da immigrati di una precisa area geopolitica -che chiameremo il “Furbistan”- , i quali intolleranti ed antidemocratici a casa loro, sfruttano la nostra società aperta e democratica .
La vista di povere donne coperte fino agli occhi, normalmente al seguito dei loro uomini a debita distanza dovrebbe suscitare nelle femministe un brivido di rivolta.
C’è rimasta solo la povera Emma Bonino a condurre dal Cairo una donchisciottesca battaglia a favore del riscatto democratico femminile.

dov’è il femminismoultima modifica: 2004-01-30T18:51:33+01:00da giorgiogoldoni
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento