era ora

Da: “giorgio goldoni”
A:
Oggetto: era ora
Data: venerdì 13 febbraio 2004 14.42

ERA ORA
da Giorgio Goldoni

Era ora che ci ricordassimo dei nostri fratelli dalmati, giuliani, e di quanti persero la vita o tutto quanto in loro possesso per il semplice fatto di essere italiani.
Compare spesso in televisione uno spezzone del mesto cinegiornale di allora dove una colonna di profughi si imbarca a Pola su una nave che li porterà a Venezia.
Cosa non si può vedere è la ignominiosa accoglienza che fu loro riservata a Venezia da parte della CGIL locale, accoglienza a sputi e insulti.
La CGIL di allora era filotitina e filostalinista, e forse dovrebbe liberarsi di qualche peso sulla coscienza.

era oraultima modifica: 2004-02-13T19:20:35+01:00da giorgiogoldoni
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento