i polacchi e il papa

Oggetto: i polacchi e il papa
Data: martedì 19 ottobre 2004 11.17
I  POLACCHI E IL PAPA
da Giorgio Goldoni
I polacchi hanno preso le ultime affermazioni del papa sul "comunismo come male necessario" come espressioni di senescenza e di lotte di potere nei corridoi vaticani, risparmiandogli critiche troppo severe.
Ma lo hanno pregato  di non dimenticare veri eroi della libertà e democrazia polacca, come il povero prete Jerzy Popieluszko, torturato ed ucciso dalla polizia segreta comunista polacca per il suo sostegno al movimento di Solidarità nel non lontano 1984.

i polacchi e il papaultima modifica: 2004-10-22T16:40:25+02:00da giorgiogoldoni
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento