evviva il primo maggio

Data: giovedì 5 maggio 2005 11.05
EVVIVA IL PRIMO MAGGIO
da Giorgio Goldoni
La Cina popolare e comunista ha celebrato trionfalmente il primo maggio, dall'alto della sua crescita economica inarrestabile, e si appresta ad essere la potenza mondiale del prossimo futuro.
La nostra sinistra sindacale invece, ferma a schemi del secolo scorso, piagnucola per le sorti degli immigrati locali e non vede come essi sono una delle cause principali del declino del nostro paese: è estremamente più facile per un imprenditore importare manodopera economica, incolta e sprovveduta che fare investimenti in nuove tecnologie, e così da noi sopravvivono le acciaierie decotte e le concerie più inquinanti d'Europa (quelle  che nessuno vuole).

evviva il primo maggioultima modifica: 2005-05-07T13:40:02+02:00da giorgiogoldoni
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento