italia che cambia

Oggetto: italia che cambiaData: mercoledì 22 giugno 2005 13.59ITALIA CHE CAMBIAda Giorgio GoldoniDopo la scomparsa del muro di Berlino il cammino del nostro paese verso la democrazia e la libertà, che ci erano state negate dopo le elezioni politiche del 1948 e l'instaurazione di un governo di unità nazionale capeggiato da comunisti e socialisti, continua , lento e difficile.''Cosi' il … Continua a leggere

solidarietà con la fallaci

Oggetto: solidarietà con la FallaciData: martedì 14 giugno 2005 19.13SOLIDARIETA' CON LA FALLACIda Giorgio GoldoniRicordo a tutti i blogghisti interessati che si è svolta a Firenze il  16 giugno una serata di solidarietà in onore di Oriana Fallaci,  intitolata: "Non lasciamola sola!", all'Hotel Mediterraneo , in Lungarno del Tempio ,44.  

ovvietà su prodi

Data: venerdì 10 giugno 2005 11.10OVVIETA' EUROPEEda Giorgio GoldoniNon c'è nessuno che non veda la relazione diretta tra la gestione fallimentare della Commissione Europea (e del Commissario , in particolare) e i risultati dei vari referendum, francese , olandese ecc.E' mancata una comprensione , o una volontà di comprendere, quelli che erano i desideri normali dei cittadini europei in termini … Continua a leggere

vattimo è un filosofo?

Data: domenica 5 giugno 2005 16.14VATTIMO E' UN FILOSOFO?da Giorgio Goldoni Il Sig. Vattimo ha firmato l'appello degli autonomi che vogliono bandire dagli atenei italiani i rappresentanti del governo israeliano ( e ci sono già riusciti con le loro azioni squadristiche all'ateneo pisano). Pare che a conferire il titolo di "filosofo" non sia una qualche "alta Autorità", quanto piuttosto un … Continua a leggere

cronache (italiane?)

Da: "giorgio goldoni" <goyim@tin.it>CRONACHE ITALIANEda Giorgio GoldoniL'Italia, una delle ultime nazioni ad ottenere l'ingresso nell'Unione Europea (previsto per il 2007), deve acconsentire a pesanti riaggiustamenti economici e sociali, che la trasformino in un paese democratico occidentale.Migliaia di cittadini hanno protestato oggi per le strade contro la proposta governativa di un rimborso in azioni anzichè di una una restituzione dei beni … Continua a leggere