borghezio

Data: mercoledì 21 dicembre 2005 10.01
BORGHEZIO E COMPAGNIA BELLA
da Giorgio Goldoni
Ci soffermiamo troppo sulla figura di Borghezio e troppo poco su quella dei suoi "coraggiosi" assalitori.
Padova è un covo di gente che ha fatto della violenza gratuita una bandiera di lotta bolscevica. Cambia l'etichetta, una volta era marxista, poi è diventata anarchico-ambientalista, islamofila, non conta. Pronti a correre ovunque ci sia da menare le mani, rompere vetrine, imbrattare muri.
Sai quanto gli importa della Val di Susa.
Ma chi li mantiene? Suppongo che anche loro consumino tre pasti al giorno, paghino l'affitto (?).
E chi gli paga le spese di viaggio (anche se penso che sul treno di Borghezio ci fossero senza biglietto)? Noi siamo in definitiva i responsabili, quando accettiamo che questi personaggi facciano dell'illegalità una bandiera.

borghezioultima modifica: 2005-12-23T17:25:08+01:00da giorgiogoldoni
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “borghezio

Lascia un commento